ARE YOU ITALIAN ??  

Parliamone… gli italiani hanno delle caratteristiche ben precise nella pronuncia della lingua inglese ….

Capita spesso  che anche chi ha un buon livello di conoscenza della lingua quando si trova all’estero riceve questa domanda “are you italian ???” ………e dopo anni di studi casca il mondo addosso cercando di capire come ha fatto questa persona a capire che siamo italiani nonostante il nostro fantastico inglese !

Andiamo ad elencare gli errori piu’ comuni che commette l’italiano per cercare di lavorarci ed avvicinarci il piu’ possibile al mother tongue !

1 INCAPACITA’ DI ASPIRARE LE H , moltissime parole inglesi richiedono l’uso dell’ h aspirata ! Come possiamo fare per avere il giusto approccio ? Ogni volta che ci troviamo davanti ad una parola che richiede l l’ h aspirata facciamo finta di dover appannare un vetro e pronunciamo la parola .PROVATECI E’ FACILE !

2 Attenti alle consonanti mute r , l , b, h, k, n , p, s , t , d,  c e w . Ci sono infatti delle parole in cui non devono essere pronunciate:  alcuni esempi (k)nife – wate(r) – we(d)nesday – Provate a cercare le parole che richiedono consonanti mute ed allenatevi !

3 i 19 fonemi legati alle 5 vocali hanno bisogno di un capitolo a parte , considerate che solo per la A ha 7 pronunce diverse !!! 

4 il TH : attenzione all’uso del th , per poter pronunciare la Th in maniera corretta dobbiamo fare una distinzione :  alcune volte il suono diventa D “the” – altre volte è piu’ simile a una F “three”

Credo fermamente che sia necessario conoscere le regole, ma il mio consiglio  è di affiancare alle regole moltissimi ascolti (listening o film ) , cercando di riprodurre i suoni che sentite e di memorizzare le parole cosi’ come si dicono …un po’come fanno i bambini in fase di apprendimento.

Good luck !

Pin It on Pinterest

Share This
Open chat
1
Ciao, come posso aiutarti?