Quante volte avresti voluto dire qualcosa, comunicare con qualcuno in inglese ma non l’hai fatto?

Seguendo questi tre consigli d’oro vedrai che il tuo inglese migliorerà in un batter d’occhio!

CONSIGLIO N 1: alla base della comunicazione ci sono le parole, se non abbiamo abbastanza vocabolario, possiamo conoscere perfettamente le regole grammaticali ma non saremo in grado di esprimerci correttamente. Se ci pensate, i bambini iniziano a parlare dicendo solo singole parole che poi andranno ad unirsi ad altre……e ….. il gioco è fatto.

IMPARA 5 NUOVE PAROLE AL GIORNO: questo significa arrivare a 1825 parole conosciute in un anno, considerando che molte parole in inglese assumono più significati, possiamo valutare di raggiungere un buon livello comunicativo in poco tempo!

Le parole devono essere varie e includere verbi, aggettivi, nomi, più facile se divise per argomenti, nei prossimi giorni farò una selezione delle stesse per aiutarvi!

CONSIGLIO N 2: non avere paura del giudizio, se ti viene in mente una frase dilla!!! Sento tanta gente che vorrebbe parlare ma non prova perché ha paura di non esprimersi correttamente. Prendo di nuovo ad esempio i bambini perché sono i migliori in questo campo, non avendo paure o filtri:

il bambino interpellato alza la mano, interagisce, il bambino che sta imparando a parlare una lingua prova a farsi capire in tutti i modi e alla fine ci riesce, con grande soddisfazione …per cui …..DIVENTIAMO TUTTI UN PO’ BAMBINI!

CONSIGLIO N 3: guardiamo video o ascoltiamo canzoni in lingua…..riguardiamo o riascoltiamo la stessa cosa più volte, in maniera che il nostro orecchio si abitui ai suoni e proviamo a riprodurli nella stessa maniera in cui li sentiamo, anche le parole che non conosciamo che poi andremo a cercare!

Ragazzi iniziate con questi tre semplici consigli e fatemi sapere,

ci sentiamo presto!!!!

Pin It on Pinterest

Share This
Open chat
1
Ciao, come posso aiutarti?